Sostieni Lukignolo

Sublime Text 2 su Ubuntu - naturalizziamolo su Unity!


Argomento: linux

 

Se già non lo conoscete Sublime Text 2 è un'editor di testo che supporta una sacco di linguaggi ed offre un' interfaccia leggera ed efficace, molto snello ed agile anche con file di grosse dimensioni, non è gratuito ma lo si può scaricare ed utilizzare senza comprare una licenza in cambio di qualche feature in meno della versione registrata, certo è che anche se è possibile usarlo in questo modo, anche per sempre, lo sviluppatore chiede giustamente di aqcuistare una licenza ( $ 59,00 ) che oltretutto non è per macchina ma per utente quindi con una licenza potete registrare il software sia sul desktop che sul portatile o qualsiasi altro marchigegno elettronico voi utilizzaste per sviluppare.

E' solo pochi giorni che lo utilizzo ma direi che mi ci trovo proprio bene anche perchè mi sembra il fratello ricco di Geany, l'editor che utilizzo ( avo?) abitualmente prima di imbattermi in Sublime Text 2, diciamo che ora convivono in allegra armonia nel mio enturage di text editor.

Un bel plus di questo software è senz'altro dato dai numerosi plugin a disposizione per i quali vi rimando a questo post dove ne vengono illustrati alcuni. Oltre a quelli citati per python ed in particolare per plone ne esistono per tutti i gusti e tutti i linguaggi per i quali basta cercare attraverso il Package Control interno al software stesso, una sorta di gestore di pacchetti dei plugin, non mancano nemmeno i plugin per i framework come django (python) o CodeIgniter (PHP), ma i linguaggi supportati sonodiversi; oltre a python e PHP troviamo, solo per citarne alcuni,  java, perl , c , c++ , c# , erlang, ruby, actionscript, applescript, latex, javascript ecc ecc.

Ok, ora che vi ho stimolato l'interesse nei suoi confronti vediamo come intsallarlo per benino sulla nostra Ubuntu machine integrandolo con Unity.

 Per prima cosa scarichiamolo dal sito ufficiale , una volta scaricata la versione a 32 o 64 bit a seconda delle nostre esigenze estraiamo la cartella dall' archivio con



Read Continua a leggere il resto dell'articolo
Pubblicato Lunedi 07 Gennaio 2013 - 23:27 (letto 1736 volte)


Plugin articoli scaduti Joomla


Argomento: network

Ciao, ecco un nuovo plugin che mi sono ritrovato a  sviluppare per necessità e che rilascio volentieri a tutti voi, il suo nome è Chanse , il suo lavoro è tanto semplice quanto comodo; controlla tutti gli articoli scaduti in tutte le categorie o se impostate nei parametri solo in quelle specificate e gli assegna un nuovo stato tra archiviato, sospeso o cestianto, nel caso si sia scelto di archiviarlo nei parametri del plugin si deve impostare quanti giorni aggiungere alla data di scadenza (di default 30 giorni) prima che scada nuovamente oppure se eliminare la data di scadenza in modo che rimanga sempre pubblicato in archivio.

ecco uno screenshot dei parametri, come vedete sono molto semplici ed autoesplicativi, lo screenshot l'ho fatto in inglese ma ovviamente è tradotto anche in italiano.

 

 

 Potete scaricarlo dalla sezione download nella categoria Joomla! cliccando qui

 

FAI una DONAZIONE, sostieni Lukignolo!

 

 

English version:

Hello, here is a new plugin that I found myself in need to develop and are happy to release you, his name is Chanse, his work is both simple and convenient; check all items have expired, all Categories, or if set in only those specified parameters and assigns a new state between closed, suspended or cestianto, in case you chose to store it in the plugin parameters you must set how many days to add the expiration date (default 30 days) before it expires again or whether to delete the expiration date so that it is always published in the archive.

here is a screenshot of the parameters, as you see are very simple and self explanatory.

 

 

You can download it from the download section in the category Joomla! click here

 

MAKE a DONATION, support Lukignolo!

 

 



Read Continua a leggere il resto dell'articolo
Pubblicato Martedi 31 Luglio 2012 - 11:57 (letto 3176 volte)


Modulo Quick Navigation per Joomla! 2.5 per i terremotati dell'Emilia


Argomento: help

 

 ( NOTE : for the google traslation version ( in english ) click here:

http://lukignolo.altervista.org/index.php?mod=Tutorial/Php/Joomla!_Quick_Navigation_module )

Vi starete chiedendo che ci azzecca un gruppo di maiali morti sotto le macerie del terremoto ed un modulo di Jooma!, bè il fatto è che, oltre a rendere bene l'idea che il terremoto colpisce tutti, avevo intenzione di fare qualche soldo vendendo per un pugno di euro questo modulo per joomla! che permette di navigare tramite una serie di select caricate dinamicamente tra le categorie di joomla! elencando gli articoli contenuti nell'ultima serie delle select che alla selezione manda all'articolo selezionato, il modulo supporta anche le sef url.
 
Dicevo, la mia intenzione di farci qualche euro per mettere in cantina un po' di buon lambro è mutata in iniziativa pro compaesani; vivo nel modenese, per mia fortuna abbastanza lontano dall'epicentro del terremoto di questi giorni così ho solo sentito andeggiare il mondo senza questo mi recasse alcun danno diretto, però qui, vi garantisco, che non è andata bene a veramente tanti altri che ora hanno bisogno più di sempre di sostegno, la situazione è sensibilmente incentivata dal fatto che lo stato aiuta le banche ma non noi ( ndr ma lo stato non siamo noi ? ci stanno inculando di brutto ) , vogliono sgretolarci ma se saremo coesi sarà il contrario! ( breve OT ) .
 
Tornando al tema del post; il modulo ho deciso di lasciarlo scaricabile senza bisogno di pagare nulla in via obbligatoria MA il mio desiderio sarebbe di farlo scaricare previa donazione ai terremotati dell' Emilia, cosa che potrete fare seguendo le indicazioni che trovate a questa pagina non ho modo di verificare se la donazione viene effettuato o no quindi mi devo affidare alla correttezza morale di tutti voi, non sto neanche ad augurarvi che l'eventuale donazione non fatta vi si decupli in medicine perchè credo fortemente in una visione personale del karma e ci penserà lui a pareggiare i conti, non sto neanche qui a farvi la tomella ( aka il discorsetto noioso  per i non addetti allo slang )  per convincervi a donare qualcosa o che senza questo modulo vi perdete l'occasione di mirabolanti peripezie sui vostri nuovi siti costruiti con Joomla!, se state zitti di pensare un'attimo e ascoltate sentirete che è giusto.
 
Donare sarebbe un bel gesto in più la parte arcigna della vostra mente può mediare la sensazione di "buttare dei soldi", che magari buttereste ( per davvero ) in cose futili, con il fatto che almeno ha ricevuto in cambio un modulo eventualmente da utilizzare se non oggi un domani in un nuovo progetto.
 
Appena ho tempo metto online una demo ( o se puoi farla tu che leggi e poi mi mandi il link ) cosa che qui non posso fare dato che questo sito usa Flatnuke e scrivo anche una guida ai parametri del modulo, dei quali ho postato lo screen più sotto, che comunque sono abbastanza intuitivi credo e dopo qualche prova si è già in grado di settarlo come si necessita.

 

 
Per comodità lascio anche di seguito gli estremi per il bonifico:

 
filiale: Unicredit di piazza Grande a Modena
intestazione: "Provincia di Modena Interventi di solidarietà"
codice IBAN: IT 52 M 02008 12930 000003398693
indicando la causale: "terremoto maggio 2012"
 
 
La pagina di riferimento della provincia di Modena è questa:
 
http://www.provincia.modena.it/page.asp?IDCategoria=6&IDSezione=1613&ID=100151,
 
Se siete nei paraggi o ne avete la possibilità i modi per aiutare sono diversi e li potete trovare elencati a questa pagina:
 
http://www.volontariamo.com/news-e-appuntamenti/notizie/item/1286-terremoto-in-emilia-ecco-come-aiutare
 
 
 
Una volta effettuata la donazione vi chiedo se potete inviarmi a ( webbati@gmail.com ) la vostra referenza con l'ammontare della donazione ed eventualmente la ricevuta magari cnacellando i vostri dati sensibili prima, così possiamo tenere conto dell'impatto dell' iniziativa e magari stimolare chi è indeciso. Se non ve la sentite vi chiedo di inviarmi la conferma di avvenuta donazione con l'ammontare della stessa senza specificare null'altro in modo solo da incrementare i contatori, vi garantisco che i vostri indirizzi email non verranno divulgati in alcun modo.
 
 
Credo di aver detto tutto, il modulo lo potete scaricare dalla categoria Joomla! nella sezione download del sito oppure direttamente cliccando sul link a fine articolo.
 
 
Alcuni frame delle riprese dall'alto di una piccola parte della zona dove la terra si è aperta come un cocomero ( che impressione che mi fa)
 
 
 
 
 
 
 
 
Se volete vedere il video delle riprese aeree lo potete trovare qui:
 
http://video.repubblica.it/dossier/terremoto-emilia-20-maggio/in-volo-su-monumenti-e-capannoni-devastati-dal-terremoto/95949?video
 
 
 
Quick Navigation module screenshot
 
 
Screenshot backend modulo
 
 
 
 
 
 

Screenshot frontend modulo
 
( disposto in verticale )
 
 
( disposto in orizzontale )
 
 
 
Ah! dimenticavo, il modulo è localizzato sia in italiano che in inglese ma i file di lingua inglese sono tradotti solo per quello che riguarda le etichette, le descrizioni sono ancora da tradurre quindi se qualcuno vuole può farlo e inviarmele, come pure la traduzione di questo post e la futura guida così (forse chissà) ci aiuta anche qualche non italiano.
 
Grazie a tutti.
 
 
mod_quicknavigation1.5.7.zip
 

 



Read Continua a leggere il resto dell'articolo
Pubblicato Mercoledi 23 Maggio 2012 - 13:07 (letto 25850 volte)


A Natale tutto è Precious


Argomento: news

 

Si sà Natale è il periodo dei soliti film in tv; miracolo sulla 34° strada, una poltrona per due, beatlejuice e via dicendo, quest'anno seppur in ritardo di soli 2 anni per colpa della mia negligenza cinematografica ho eletto come nuovo must di natale, da qui alla mia morte, un nuova pellicola: Preciuos

Un film di Lee Daniels del quale non sto qua a racontarne la trama che comunque potete trovare, insieme a tante altre informazioni, su wikipedia ( http://it.wikipedia.org/wiki/Precious_(film)  ) dalla quale però non dovete farvi trarre in inganno perchè la storia forse è vero non è originale ma è stata esposta in modo intimo e barbaro; Precious che con agghiacciante ironia è la ‘preziosa' vittima di un mondo che si diverte ad umiliarla e torturarla, dove sono i suoi stessi genitori a vandalizzarla.

 

Per quello che mi riguada posso affermare che è un'incredibile esempio di



Read Continua a leggere il resto dell'articolo
Pubblicato Mercoledi 21 Dicembre 2011 - 10:18 (letto 960 volte)


Google taglia la testa al toro...un'altra volta


Argomento: news

Google one pass

e vedi tutto, dappertutto, su tutto.

 10% a me e tutto il resto a te...sembra anche onesto(?)



Read Continua a leggere il resto dell'articolo
Pubblicato Venerdi 18 Febbraio 2011 - 01:35 (letto 1008 volte)


E' S.Valentino, per tradizione....Tubiamo!


Argomento: ../nonews

 

Kiki rules!



Read Continua a leggere il resto dell'articolo
Pubblicato Lunedi 14 Febbraio 2011 - 16:25 (letto 900 volte)


La tristizia di Zuckerberg


Argomento: people

 

Questo sproloquio mi è piaciuto molto quindi ve lo metto qui anche per voi, è lunghino ma interessante, non mollate! ;)


Dedicando a Zuckerberg la sua famosa copertina, Time ha colto il nucleo profondo della condizione giovanile contemporanea, in cui solo un improbabile successo finanziario può offrire un’uscita dalla sofferenza psichica e materiale. Capitalismo finanziario e lavoro precario, solitudine e sofferenza, atrofia dell’empatia e della sensibilità, impossibilità dell’amicizia e della solidarietà, sono i temi che emergono dal film di David Fincher The Social Network. Il film racconta la storia della creazione e della prima fase di lancio di Facebook: un’impresa nell’epoca del semiocapitalismo finanziarizzato, e al tempo stesso un’evoluzione decisiva di Internet. Ma nel film l’attenzione si concentra anche, e forse soprattutto sulle implicazioni psichiche dell’evoluzione della rete, in seguito all’accelerazione e all’intensificazione che l’avvento della banda larga ha reso possibile.
 



Read Continua a leggere il resto dell'articolo
Pubblicato Domenica 13 Febbraio 2011 - 02:17 (letto 879 volte)


Mozilla SeaBird ( oggetto del desiderio )


Argomento: hardware

https://mozillalabs.com/conceptseries/2010/09/23/seabird/



Read Continua a leggere il resto dell'articolo
Pubblicato Giovedi 30 Settembre 2010 - 13:05 (letto 832 volte)


Elogio alla Puzzola


Argomento: Taccuino

 

La puzzola dispone di una sana fiducia in se stessa.

Il suo comportamento mostra sempre la tranquillità e la sicurezza di una creatura consapevole della propria forza e delle proprie possibilità.
Sebbene non sia in possesso di alcuna arma di difesa davvero pericolosa, incute rispetto a uomini e animali perché in grado di minacciare il senso dell'olfatto.
Le persone con il tipo di forza corrispondente a questo animale hanno in genere una forte carica di carisma.
La loro energia personale e la loro aura attirano altri individui con le stesse disposizioni interiori, proprio come l'intenso odore della puzzola ha un effetto attraente sugli altri individui della specie.

Questo piccolo animale può insegnarci a trovare la nostra completezza in noi stessi e a sviluppare una sana dose di orgoglio e amor proprio.
Dato che la nostra disposizione interiore si esprime anche nel nostro aspetto esteriore, possiamo cosi arrivare ad attirare automaticamente persone della nostra stessa specie e a respingere energeticamente quelle che non hanno alcunché in comune con noi, o che intendono solo usarci per i propri fini.



Read Continua a leggere il resto dell'articolo
Pubblicato Lunedi 26 Aprile 2010 - 22:51 (letto 1002 volte)

Vai alla pagina successiva »